Thursday, 7 December 2017

Taglio netto

Operazione eseguita.

Naturalmente ci sono state delle complicazioni, copioso sanguinamento e vaghi giramenti di testa, ed il tutto è durato assai più di quanto atteso.

Sono ancora sotto effetto dell'anestetico, ma tra poco so che arriverà il dolore.

Mi ha operato un medico molto giovane, e mi chiedo con che razza di criterio si possa incaricare un principiante di mettere le mani su un paziente comunque particolare come me.

Se tutto andrà bene potrò tornare a scopare tra un mesetto.
E lo farò.
Oh se lo farò.

Vuoi per le speranze su Dalila, vuoi per evitare problemi igienici in questo periodo particolare, problemi comunque mai scongiurati del tutto da alcuna precauzione, è da fine luglio che non sto con una donna.

La mia intenzione è quella di rifarmi appena le cose si sistemeranno li sotto, e spero davvero in un decorso decente.

Alla fine il cazzo è forse l'unica parte del mio corpo uscita bene, ma ovviamente doveva andare storto qualcosa anche li, e l'odiosa strozzatura ha limitato a lungo abbastanza certe esperienze, impedendo un pieno godimento sessuale, forse inibendolo in larga parte.

Non vedo l'ora di tornare all'opera.

...

C'è un bordello fantastico a Colonia, dove ho conosciuto Carmen, Irene, Katia, Amira e tante altre.
Credimi, vale, o meglio, valgono, le ore di treno che impiego a raggiungere la città.

Mi piacerebbe anche rivedere Sasha, la più innamorata ed affamata di cazzo che abbia mai conosciuto in vita mia, ma neppure il suo culo (che comunque mi ha dato solo due o tre volte), e certi avidi pompini fino ad ora non goduti davvero, valgono un viaggio in aereo fino lassù.

Adesso basta pensare alla figa che se mi viene un'erezione saran dolori.

8 comments:

  1. mi spiace che ci siano stati problemi al biscotto.. però sembra che siano stati passeggeri e soprattutto la prospettiva sembra quella di scopate migliori!
    Sono felicissima di queste buone nuove a sfondo sessuale ^_^ il 2018 sarà un anno di svolta, me lo sento!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Voglio godermi ogni centimetro di penetrazione, ogni area di contatto, ogni goccia di sudore e sperma. Adesso però c'è solo da aspettare e sperare che vada tutto bene. Un po' di stress ammetto ci sia :D

      Viva il 2018!

      Gio

      Delete
    2. Da questo punto di vista credo che potrebbero esserci due possibili reazioni al'aspettativa di miglioramento:
      1- una disillusione accorgendosi che è cambiato ben poco, magari qualcosa cambia ma non è come uno se l'era aspettato
      2- una totale svolta dei sensi (che è quella che ti auguro) perchè attribuisci sensazioni nuove ad un atto che ti è ormai familiare.

      il cervello è potentissimo, quando si convince di avere di più a disposizione si da alla pazza gioia!

      Delete
    3. Concordo al 101%. La mente è potente :-)

      Gio

      Delete
  2. Io ho scopato con uno che da poco si era operato ....avevo ansia di fargli male...ho lasciato gestire a lui.
    Andrà bene, ma non essere precipitoso.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao M:-)

      Farò le cose con molta calma, sperando soprattutto che l'operazione sia riuscita bene :-)

      Gio

      Delete
    2. Santiddio Gio certo che è andata bene!

      Delete
    3. Il'problema' è che sono in terapia anticoagulante, quindi sono sempre un po' in ansia :D

      Gio

      Delete