Saturday, 24 June 2017

A volte

A volte ho l'impressione di essere un po' deficiente.

Mi sembra non solo di aver scelto una professione, una vita, che non si basa sui miei talenti migliori, ma soprattutto di non rendere giustizia a questa esistenza, a questa rapsodia straordinaria, e tragica, e vuota.

Se avessi coraggio mi dedicherei ad altro.

A scrivere, ad esempio.

Ma sai cosa c'è di ridicolo?

Mi incupisco un attimo, e penso, riferendomi a casi a me simili,  che io potrei crepare domani, come sarei potuto morire cinque, dieci, venti anni fa (ma anche 30, non sarei stato il primo a morire da bambino).

E nel momento in cui capirò di aver finito di poter scegliere, forse mi sentirò un idiota.

Una vita piena di dolore e limitazioni, dove ogni cosa va conquistata, ogni meta ridimensionata, è straordinariamente ricca. È come se ciò che è negato vivere, l'amore, la disinvoltura del corpo, la salute, venga trasformato dalle speranze in sogni, riflessioni. A me, perlomeno, è capitato così. Sogni, tanti, e belli. Pochissimi incubi. Ed idee, fantastiche. Ben poche cattiverie.

...

Ecco, io questa ricchezza temo di averla lasciata inespressa, non impiegandola che per caso, e per me stesso.

...

L'unica mia consolazione è l'amore.
In qualche modo quello mi riesce bene.

6 comments:

  1. > A volte ho l'impressione di essere un po' deficiente.

    Mi sembra non solo di aver scelto una professione, una vita, che non si basa sui miei talenti migliori, ma soprattutto di non rendere giustizia a questa esistenza, a questa rapsodia straordinaria, e tragica, e vuota.

    Siamo in due a pensarla così.....anche se per motivi tendenzialmente diversi.

    In verità poi io non credi che tu sua deficiente forse lo sono più io.

    Ciao Gioia.

    ReplyDelete
    Replies
    1. P.s.

      Volevo scrivere Gio ma il cell. A sformato Gioia ....ciò vuol dire che ti devi beccare anche il Gioia ahahahhh!!! Anche se non lo volessi :)))

      Delete
    2. Il cell. Tra poco lo mando a cagare santiddio "Ha trasformato" si scrive con l'acca :p

      Delete
  2. Gioia va benissimo come sinonimo di Gio :D

    ReplyDelete
  3. Visto che avresti potuto morire ieri o dieci anni fa, ma ancora sei qui, forse non dovresti pensare al fatto che non hai impiegato bene la tua ricchezza; potresti pensare, invece, che ne hai ancora e puoi sempre decidere di usarla diversamente..
    Condividerla diversamente perché è tardi solo quando ti portano coi piedi avanti ;)


    ReplyDelete