Sunday, 26 March 2017

Ibrido

È terrificante, l'etimologia di 'ibrido'.

Si riferisce ad una delle più fatali e distruttive delle parole: 'Ýbris', la violenza, l'essere oltre i limiti della misura.

Pensavo alle parole di Barbara a proposito del diamante, e dunque a quel legame 'ibrido', oltre la semplicità dell''s' e del 'p', che si crea tra questi atomi di carbonio stritolati.

Ibridazione 'sp3'.

Si è perso, nel linguaggio corrente, il terrificante significato originario di 'ibrido'.

È un peccato, non trovi?

Perchè a questa vita necessariamente da 'ibridi' è stata la violenza a trascinarci.

...

Oggi, ridendo e scherzando, mi sono fatto più di 20 chilometri in bicicletta.

Ho impiegato più di due ore,  ho traversato la città e conquistato le dune, per poi ripiegare verso il centro.

È stato molto rilassante.

Sento ancora i muscoli un po' accaldati, e vado a letto presto.

3 comments:

  1. Certo la stessa nascita è un momento violento: dolore, sangue, urla..
    La violenza è qualcosa di estremo, ma essenziale​.


    ...
    Anche io avevo la bici e adoravo girare in lungo e in largo, mi dava un senso di assoluta, ma tranquilla, libertà. (E poi mi faceva un sedere niente male)

    ReplyDelete
  2. Certo la stessa nascita è un momento violento: dolore, sangue, urla..
    La violenza è qualcosa di estremo, ma essenziale​.


    ...
    Anche io avevo la bici e adoravo girare in lungo e in largo, mi dava un senso di assoluta, ma tranquilla, libertà. (E poi mi faceva un sedere niente male)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Allora evviva la bicicletta ;-)

      Si, credo che la violenza sia essenziale, soprattutto in certe condizioni.
      E credo che sia bene averlo ben presente.

      Ciao Barbara!

      Gio

      Delete