Tuesday, 27 December 2016

Evasione

Si desidera ciò che non si conosce.
Si desidera ciò che non si può avere.
Ciò che si ha, annoia.
Chi si accontenta finge di godere, ma in verità non è che Volpe sotto una vite.

...

Che palle, che mediocrità!

Io voglio evadere da questa ridicola catena alimentare!

Io credo si possa teorizzare e perfino osservare empiricamente tutt'altro: che si possa amare di più se più si conosce, che si possa conquistare e non smettere di imparare a desiderare e voler bene, e che la vita sia più ampia ed articolata di una fiaba.

4 comments:

  1. bellissimo post....fantastico pensiero

    (lo prendo in prestito con tanto di tuo nome per correttezza, mi serve come es...per alcune persone limitate che conosco, sempre che lo capiscano)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Magnolia!

      Una mezza influenza mi ha contagiato, ma presto tornerò a scrivere.
      Sono contento che tu abbia trovato un bel pensiero nelle mie parole.
      un abbraccio,

      Gio

      Delete
  2. Questo post racchiude molte delle mie speranze, le hai condensate benissimo.

    Grazie di questi bei pensieri, sono una bella ventata di speranza!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io ci credo.
      Si cresce, si impara.

      Un abbraccio, Barbara!

      Gio

      Delete