Sunday, 16 October 2016

Pensieri.

Odio le sveglie.
Odio le sveglie soprattutto quando hanno ragione, e strillano perchè è tardi, e bisogna darsi una mossa subito, senza indugiare.
Dissolvono il calore del sonno, rompono l'equilibrio del silenzio.
Inoculano senza riguardi il peso del giorno, la paura delle incombenze, in una mente impreparata e sognante ... forse sciocca, ma amabile.

Odio le sveglie, chè sono indifferenti e ostili ad ogni alternativa possibile alla realtà.

In città è arrivato un vento cattivo.
Strappa foglioline ancora verdi dagli alberi.
Strappa foglioline verdi perfino a quegli alberi che sono più riparati di altri, ed avrebbero voluto poter dormire, e sognare, ancora un po'.

9 comments:

  1. Quando il vento avito frusta e percuote i rami che presto si tingeranno di giallo per poi trovarsi nudi... io comincio a guardare il pitosforo e l'alloro.

    E probabilmente sbaglio perché piuttosto che vivere di sogni bisognerebbe sapere vivere di realtà.
    Spero che presto possano arrivare dolci e teneri risvegli!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono in Svizzera per il più folle dei talk.
      ne approfitto per rivedere amici :-)

      Ciao Barbara!

      Gio

      Delete
    2. ^_^ buon divertimento :D :D :D

      Delete
    3. L'interview e' andata bene, il lavoro sarebbe bello ma cercano un profilo diverso dal mio. In compenso ho incontrato 2 miei amici ... di cui ho parlato qui, di tanto in tanto, negli ultimi anni. Mi vogliono bene :D Qualcosa rimane allora!

      Ciao Barbara,

      Gio

      Delete
  2. A volte e bene ascoltare i consigli..
    Maurizio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Specie se sentiti come in questo caso!

      Ciao Maurizio,

      Gio

      Delete
  3. Le sveglie sono il mio incubo per eccellenza.

    ReplyDelete
  4. Le sveglie sono il mio incubo per eccellenza.

    ReplyDelete
  5. Io propongo una riforma costituzionale che criminalizzi ufficialmente le sveglie. A questo si che voterebbero tutti SI :D

    ReplyDelete