Wednesday, 7 September 2016

Amore

Sono infinite le storie d'amore possibili.

Te ne rendi conto più facilmente viaggiando, incontrando perfette sconosciute con le quali precipiti in un'intimità profonda, intuita per mezzo della similitudine tra il tuo ed il suo essere.

Così è stato alla conferenza.
Così è stato al bordello.

Scriverò a Jennifer, la ricercatrice che che ho conosciuto alla conferenza.
Le spedirò cartoline dai musei che ama tanto, le racconterò bei segreti, e chissà che non ci si incontri di nuovo ... il mondo è piccolo, sai?

Carmen invece non la rivedrò mai più, e non continueremo certi discorsi sui suoi fratelli gelosi e protettivi e su Alicante che le manca tanto, chè la vita azzera tutto ogni giorno quando sei una puttana.

Eppure, sai che ti dico?

Voler bene ad una puttana, che non è dire 'voler bene a tutte le puttane', è semplicissimo.

3 comments:

  1. È vero sono infinite le storie possibili. Ma questo a me non consola.
    BN NTT Gio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Magnolia, buona notte anche a te.
      Sono contento chevtu sia tornata.
      Domani vengo a trovarti.
      un abbraccio

      Gio

      Delete
  2. È vero sono infinite le storie possibili. Ma questo a me non consola.
    BN NTT Gio

    ReplyDelete