Wednesday, 3 August 2016

Sui sentimenti e la ragione

Non ho ancora finito di imparare a proposito dell'amore e della ragione.

E non ho ancora finito di dimenticare le tante idee confuse o sbagliate che nel tempo ho costruito o subito in merito all'amore ed alla ragione.

...

Se avessi più coraggio o incoscienza, o semplice idea di quel che mi aspetta, lascerei perdere l'affanno e le preoccupazioni della ricerca di un nuovo lavoro.

Scriverei, punto e basta.

Io quello voglio fare, io null'altro so fare con la medesima naturalezza.

Non ho nessun talento particolare, lo so bene, eppure li è la mia migliore qualità.

Se riuscissi ad esprimere le emozioni straordinarie che vivo tanto spesso nel sogno, la gioia che vivo di fronte alla bellezza, o l'altissima consolazione dell'amore, saprei di essere utile, caro a questo mondo.

Del resto di me nessuno sente necessità, credimi.

No comments:

Post a Comment