Wednesday, 24 August 2016

Atto e potenza

La tecnologia moltiplica gli incontri possibili, accresce a dismisura le combinazioni ipotizzabili.

Questa quantità auspicata, esperita, goduta, rischia tuttavia di immiserire l'atto, l'incontro in sè.

Grazie ai vecchi blog, ormai quasi estinti, o tramite mezzi più moderni, basati su immagine e voce, puoi sfiorare donne lontane, sospirare per loro.

E tuttavia per vivere un incontro sono necessari tempo e pazienza.

Mi domando se, in questo bazar di bei culi ed anime seducenti, avremo mai più tempo e pazienza.

Io credo proprio che personalmente ne avrò.

Voglio dire, sono ancora qui a pensare a te ...

5 comments:

  1. Per i culi c'è photoshop, per l'anima no.

    ReplyDelete
    Replies
    1. I culi sono sopravvalutatissimi. L'anima ... beh, dall'anima si sta lontani, perchè dell'anima si ha paura.

      Ciao Straniera.

      Gio

      Delete
    2. in effetti è già complicato avere a che fare con la propria anima..
      Arrivare a quella degli altri è complicato e molto, molto pericoloso..

      Delete
    3. Ma noi siamo coraggiosi ed un po' invoscienti, vero? :-)

      Ciao avventuriera!

      Gio

      Delete
  2. molto coraggiosi, particolarmente incoscienti, deliberatamente Kamikaze :D

    ReplyDelete