Wednesday, 18 May 2016

Pensieri sugli oggetti

Che rapporti hai tu, con gli oggetti?

A casa, in Italia, custoditi in un vecchio armadietto accanto al mio letto, sono 5 o 6 miei diari d'infanzia.

Il loro contenuto è assolutamente ridicolo.
Non custodiscono segreti, non vi trovi riflessioni profonde di un bambino.

Non è che  non avessi pensieri o preoccupazioni, ma semplicemente non pensavo che si potessero mettere per iscritto,  non sapevo che, similmente ad un ragionamento matematico, anche le riflessioni intime possono essere manipolate, investigate, composte o scomposte, e questo grazie, almeno in parte, alla scrittura.

....

Sono stanco.
Magari continuo domani.

2 comments:

  1. anche io conservo un diario...qualche tempo fa volevo addirittura riprenderlo a scrivere, ma la cosa piu' assurda è una cartellina con tutte le chat e le email stampate del mio primo amico -ora migliore amico- conosciuto sul web, perchè volevo scriverci un libro :)))

    ReplyDelete
    Replies
    1. Scrivere non e' mai una cattiva idea! Dacci dentro :-)

      Gio

      Delete