Thursday, 14 April 2016

Pensieri sulle citta'

Mi scrive una delle prime studentesse di dottorato con le quali ho lavorato, all'inizo della mia esperienza di assistente qui a ###.

Da qualche mese e' tornata in Germania, ma ancora ci scriviamo, e presto forse ti diro' di lei, della sua bellezza semplice da cogliere ed impossibile da ignorare, e di quel libro che mi ha regalato, delle sue cartoline.

Annuncia un suo imminente viaggio a ##, li dove io ho conseguito il mio PhD, ed aggiunge:

"I'm quite curious to see "your" city!".

Ho pensato al significato di quel 'your city'.

Ho pensato alle tante volte che le ho parlato di quella citta', dell'antico castrum romano, dei parchi curatissimi che si animano nei fine-settimana, quando giovani e vecchi vi si riversano in centinaia, per godersi barbecue e palloni da calcio, e poi dei boschi in collina, dove anche a me e' spesso capitato di vedere dei cervi allo stato brado, e dei musei carichi di opere neglette o semplicemente incomprensibili, e soprattutto di quella possente solitudine vi ho costruito, che se non e' stata certamente ideale, senza dubbio fu perfetta.

Ho pensato alla fecondita'.

Io ho fecondato quella citta', se ora lei vi scorge i segni del mio passato, se trovano conferma almeno parziale le osservazioni un po' strampalate, le errate ma sincere interpretazioni, le speculazioni affrettate.

Ho pensato alla fecondita' in senso lato, ed ho desiderato fecondare il mondo, tornare a fecondarlo nella nuova vita che mi aspetta tra poco, e piu' ancora ho desiderato vivere circondato da indivudi pure capaci di fecondare ogni cosa: i luoghi, i libri, i cuori (ed i corpi, e le menti, e tutto cio' che val la pena vivere e condividere).

...

3 comments:

  1. Intendere il concetto di fecondità in questo senso...non ci avevo mai pensato sai?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono un po' pazzerello :D
      Mischio parole e concetti un po' a caso ... ma non e' una cattiva idea secondo me ;-)

      Gio

      Delete
  2. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete