Friday, 8 April 2016

Pensieri semplici



Come Pollicino, lascio dietro di me sassolini, perche' un giorno magari dovro' ritrovare la strada di casa, o semplicemente vorro' viverne il ricordo.

Queste parole sono sassolini.

Cosa vuoi che ti dica.


Esistono legami che valgono davvero una rivoluzione Copernicana.
Cosi' oggi il mio centro non sono piu' io, il mio dolore o le mie ossessioni (l'amore per Silvia, la passione dei sensi).

Il mio centro sei tu, lo e' l'affetto tenerissimo, un'amicizia che non mi confondo se chiamo amore, che provo per te.

Ed il nostro legame e' un po' come la gravita': invisibile, agisce a distanza,  sa esprimere attrazione come una forza centripeta.

No comments:

Post a Comment