Thursday, 31 March 2016

Pensieri varii

A volte mi prendono certi tremori, dolori improvvisi, ed una stanchezza di vertigine.
Sembrano avvertimenti, ma io li ignoro, e cerco di cammuffarli quando mi aggrediscono di fronte advuna collega, o per strada, tra estranei.

Scuse, scuse ... devo allacciarmi una stringa, mi sono slogato una caviglia, mi è entrato qualcosa nell'occhio.

...

Ricordi condivisi.

Testimonianze a lungo reticenti e segrete d'amore.
Quante volte ho interrogato con un 'ti ricordi?', quante volte ho confermato con un 'certo che mi ricordo'.

Mi ricordo la prima volta che ci siamo visti.
Un buffo viaggio in autobus.
Un bel vestito.
Una scusa per abbracciarti.

E dentro, l'amore che sentivo.

Io mi ricordo come ti ho amato,

3 comments:

  1. Io faccio come fai te per tremori e dolori quando ho attacchi di ansia e pianto.

    ReplyDelete
  2. Io faccio come fai te per tremori e dolori quando ho attacchi di ansia e pianto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Percorriamo un cammino di insidie, è comprensibile ogni tanto piangere :-) ciao Magnolia cara!

      Delete