Sunday, 8 November 2015

Pensieri



Ci sono varie ragioni per preferire le puttane, intendo dire proprio quelle che la danno via per soldi, alle donne qualsiasi.

La puttane, quasi sempre, quasi tutte, hanno avuto una vita difficile, spesso hanno di che raccontare, ed a volte, visto che c'e' nulla da perdere o preservare in una relazione fondata sul cazzo, la figa ed i soldi, lo fanno.

Non sono tanto idiota da prendere per oro colato le loro parole, ma nel setaccio e' rimasto qualcosa, una decisione sofferta, una preoccupazione per il futuro, perfino la banalita' di certe bugie, o una dolorosissima superficialita'.

Tra le altre, e' ovvio, c'e' sicuramente chi ha avuto una vita significativa, chi ha talento, o testimonia una tenerezza insostenibile.

Ma manca il punto di contatto, l'occasione d'incontro.

E non c'e' fiducia che possa superare l'ostacolo della paura di scoprirsi davvero, nella condivisione di un segreto, di una debolezza, con un estraneo.

Quasi sempre sono meglio le puttane, credimi.

3 comments:

  1. Io ho grande stima x le puttane quelle vere quelle che il dolore ha tramutato la sensibilità in corpo che si vende

    ReplyDelete
  2. Io ho grande stima x le puttane quelle vere quelle che il dolore ha tramutato la sensibilità in corpo che si vende

    ReplyDelete
  3. È un mondo vario, quello delle puttane. Ci sono le modelle dei club più quotati, e sono contente, talmente abituate ad essere considerate oggetti dal considerarsi tali.
    Poi ci sono quelle scappate dalla povertà, da padri violenti, da paesini bigotti.

    Ciao Magnolia!

    ReplyDelete