Wednesday, 22 July 2015

Sogno

Ti ho sognata, ieri notte.

Eri solo della luce del crepuscolo vestita, e come tuo solito non mi guardavi, ma come me osservavi un punto lontano, oltre l'orizzonte.

Mi dicevi, semplicemente, che qui ormai tutto e' morto.

E' morta la vitalita' di un diario segreto e condiviso,
e' appassita l'idea di un contatto possibile tra noi due.

Non ha piu' senso inventarsi interpretazioni cervellotiche di pagine di riflessioni, sogni, invenzioni, laddove invece la tua bellezza e' palese, non mediata da alcunche', esigentissima.

L'agonia durera' ancora un poco, che' devo rendere onore a queste pagine ormai deserte di contenuti, ed a a questo declino seguira' il vuoto, non il silenzio.

2 comments:

  1. il vuoto è un buon inizio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Qui è tutto una continua metamorfosi :D

      Delete