Saturday, 25 April 2015

Amore



Tra oggi e domani vorrei spedire quelle cartoline che ho preso a Vienna, e che la fretta, gli impegni, la fatica, hanno infilato in una valigia anziche' in una cassetta della posta.

Vi trovi i saluti ad una vecchia zia, ad amici di famiglia raccomandati dalla mamma ...

E poi ci sono le mie cartoline d'amore.

Amo piu' di una donna, ma quasi tutte in modo differente, e piu' spesso della ragione e' il sogno a dimostrarmelo: cosi' i baci, gli abbracci ed il sesso, la penetrazione infinita o la dedizione orale, sacra e tenera, ad una figa piu' delicata di tutte le altre, mi convincono della diversita' e della decenza di questi sentimenti meravigliosi, ai quali mi arrendo continuamente.

E poi c'e' una cartolina che terro' qui, in casa mia, che' non saprei dove spedirla, e forse neppure cosa scrivervi.

La terro' accanto ad una cartolina che mi segue nei traslochi, nel vagabondare per il mondo, e nell'essere un punto fisso in una qualche dimensione dove siamo vicini.

No comments:

Post a Comment