Thursday, 2 October 2014

La condizione ideale

La condizione ideale per amare e' forse quella di un cuore in frantumi ...

La condizione ideale per essere amato forse e' quella di un cuore in frantumi.

E' cosi'?

Io non lo so.

C'e' tanto altro da considerare, non e' vero?

La forza, ad esempio.

Non e' una virtu' tenera, delicata, di quelle che immagini uniscano due innamorati in un abbraccio.
E' piuttosto irascibile, temibile, violenta ... e non dev'essere una presenza costante, sai?

E c'e' l'intelligenza: attendibile, a volte noiosa, a volte rassicurante, e comunque formale, oggettiva, un po' fredda ... ma necessaria.

Lo sappiamo entrambi.

Poi c'e' la bellezza.

Quella si che e' accolta serenamente dall'immaginazione.
Quella c'e' sempre nei sogni, l'hai notato?

...

Mi sembra di non aver dimenticato quasi nulla.
Cosi' riesco a credere ad ogni cosa.

2 comments:

  1. Monologo introspettivo? :)
    Ciao Gio, buon fine settimana. :)
    Silvi

    ReplyDelete
  2. Esatto!

    Ciao Silvi!

    :-)

    ReplyDelete