Friday, 1 August 2014

Pensieri su di te

'Tu sei una di quelle persone per le quali vale la pena vivere'.

Cosi' direi se fossi prudente ed un po' ipocrita.
Ti metterei in un gruppo, ti farei parte di, ti collocherei in una tabella come elemento di, ti associerei ad una struttura come componente di ...

Follia.

A chi sei simile?
A nessuna.

Ed io non sono ipocrita.

Per te gioisco della vita.
Per te fischietto uscendo dal lavoro.
Per te sogno ad occhi aperti.

E' tutto incomprensibile, sai?

Provare ancora emozioni cosi' sincere, pure, incorrotte ... e' rivivere epoche lontane, separate da noi dalla noia, dallo squallore della vita, egualmente minacciata e consumata dall'ozio o dalla paura, dall'indolenza quanto dalla rassegnazione.

Io grazie a te deduco ancora le piu' alte illuminazioni dello spirito, e di queste vivo.

No comments:

Post a Comment