Wednesday, 22 January 2014

Oggi me la cavo cosi'

Che giornata, al lavoro.
Sono esausto, lievemente infreddolito, non dico svuotato d'idee ma certamente privo di energie.

Vorrei dirti di tante cose, ad esempio di cos'e' una donna che con con eleganza si leva stivaletti di pelle per infilarsi scarpe da ballerina e poi inizia a danzare.

Ancora ti devo aggiornare sulle mie letture piu' recenti, e sulle teorie del mondo e delle relazioni umane che le ultime frequentazioni mi suggeriscono.

Sono pero' troppo stanco.

Troppo.

Un giorno sterile ... che spreco.

Anche se ridotto ad un relitto, devo, se non scrivere, almeno pensare, o immaginare qualcosa di altissimo, ultraterreno, profondo, vero.

Allora, oggi, me la cavo cosi'.



No comments:

Post a Comment