Wednesday, 17 July 2013

Buffe confessioni



Alla fine controbattere l'intrusione di Windows ha richiesto una formattazione dell'hard disk.

Sulle prime credevo di non aver perso nulla di importante, e mi sono ricordato solo in un secondo momento, con grande rammarico, che una cartella, li sul Desktop, aveva il tuo nome.

Era in 'cd Chiara', la mia collezione di te.

Affermo senza tanti complimenti, ed ancora una volta di piu', la mia somma, solennissima superficialita': erano tutte fotografie, immagini, rappresentazioni di quell'infinitesimo imparziale di te che e' la tua figura.

Le ho sfilate nei mesi come un abile borseggiatore dai blog, dalle gallerie, dagli avatar ...

Ed ogni tanto ti guardavo negli occhi ... cercavo di leggere li, in pochi pixel, il tuo segreto.

...

A te avvinto da remotissime connessioni e dai canoni piu' elementari della bellezza, io qui ti sussurro di un sentimento innocente e un po' buffo.

No comments:

Post a Comment