Monday, 24 June 2013

Problemi tecnici

Esiste un sistema operativo piu' demente di Windows (Vista)?

Sul mio portatile ho due OS: Windows, nativo, e che non sono riuscito a disinstallare, e Linux.

Io uso sempre e solo Linux.
Sempre, sempre, sempre.

Per far controllare la posta ai miei ospiti, ho avviato una tantum Windows.

Non so quale diavolo di update automatico abbia infettato il tutto, ma il fatto e' che non riesco ora piu' a caricare Linux: Grub, il boot loader, sembra ancora installato, ma il sistema non si avvia.

Ho bestemmiato in 15 lingue, e mi sa che dovro' reinstallare una distribuzione Linux, sperando di riuscire ad espellere Vista nel frattempo.

Queste ore di uso coatto di Windows-Explorer sono disperanti: si aprono finestre di continuo, ogni tre per due qualcosa crasha.

Pur avendo ben in mente di mandare tutto al macero entro pochissimi giorni, ho dovuto necessariamente installare un altro browser (ho scelto Chrome ... non male, e  lo dico da affezionato utente Firefox).

Nel frattempo medito, scrivo, scambio quattro chiacchiere e cammino per le vie della citta'.

16 comments:

  1. Vista è un virus. Il Seven migliora nettamente.

    Chrome è ottimo.

    Ti sono vicina e mi mancavi! :)


    Mist

    ReplyDelete
    Replies
    1. Proprio ieri ho scoperto, quasi per caso, il famoso 'canale' della citta'.

      L'ho sempre disdegnato, preferendo seguire le rive dirupate ed ombrose del fiume, o rifugiandomi nel fitto della boscaglia residua delle oasi naturalistiche.

      Ne ho visto solo un brevissimo tratto ... e gia' so di dovervi tornare prestissimo!

      Questa citta' e' un gioiello!

      A prestissimo :-)

      Gio

      Delete
    2. Mi piacerebbe un giorno vederla.

      Magari con i tuoi occhi.

      Perché non fai qualche foto, per chi ti legge?


      Mist

      Delete
  2. Come dice The Mist, Vista è un virus, io vorrei lanciare dalla finestra il mio portatile un giorno sì e l'altro pure...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io non ho parole.
      E' una parodia.

      Voglio fare le cose con calma, e tento di recuperare il possibile ... ma se dovessi dare ascolto all'istinto andrei di format totale ed immediato.

      Delete
    2. Se è per questo io usere un magnete per distruggerlo alla radice!!!

      Delete
    3. L'ho umiliato installando Linux da Windows.
      Tie' Winzozz!
      TIE!

      Delete
  3. Quasi sicuramente non c'è bisogno di reinstallare il tutto. Da sempre windows appena si installa mette su il suo bootloader che prende il sopravvento, ma la cosa è risolvibile. Quasi sicuramente è possibile reinstallare il solo grub, che mi sembra la soluzione più semplice. Purtroppo non bazzico da troppo tempo queste cose, per poter essere più specifico, ma sappi che mi è successo a pochi giorni dalla consegna della tesi di laurea che windows mi devastasse il master boot record e impedisse a grub di fare il suo dovere. Ho passato la notte a imparare come far partire grub a mano e mi sono beccato una cazziata dal mio relatore, ma è possibile.

    ReplyDelete
    Replies
    1. E' un piacere risentirti!

      Guarda ... a me e' capitato anni fa - ai tempi tenevo una partizione Windows per giocare ad Unreal Tournament.
      In quel caso Winzozz si sbarazzo' di Grub (o Lilo ... non ricordo) riscrivendo a suo piacimento il MBR ...

      Questa volta e' successo qualcosa di diverso - ed inquietantissimo: Grub e' ancora installato, ma Linux non carica.

      Per una frazione di secondo compare un messaggio di errore (che non riesco a leggere), e poi si apre un terminale limitatissimo, con pochissimi comandi e zero istruzioni circa il problema occorso.

      Non so che fare!

      Ciao!

      Gio

      Delete
    2. Sicuro non sia il terminale di Grub? Potrebbe semplicemente essersi rovinato il chainloader (mi pare si chiami così: sono anni che non guardo queste cose): ovvero la sequenza di comandi che serve a far partire Linux (ed è esattamente quel che successe a me a suo tempo). Nel caso hai due opzioni:
      a) googlare un po' e cercare la sequenza di comandi giusta e sperare che parte
      b) reinstallare grub tramite distro live (come già suggerito): la nuova installazione dovrebbe risolvere il problema (perché dovrebbe reimpostare un po' tutto)

      Buona fortuna :)

      Delete
    3. Potrebbe essere ... Marco sotto mi ha segnalato un link che sembra davvero fare al caso mio!!!

      A quanto pare winzozz si e' divertito a giocare con le partizioni ...

      Delete
  4. Se hai un disco o una chiavetta bootale di una disto linux dovrebbe bastare farlo partire in modalità live e da terminale reinstallare grub.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Marco!

      Purtropo il problema e' piu' serio - grub e' ancora installato, e' Linux che non parte!
      Si apre solo un terminale minimale (con pochissimi comandi) - non so che fare!

      Provero' cmq. con una live.

      Grazie del consiglio

      Gio

      Delete
    2. http://www.hardwareforyou.it/tutorial-e-guide/linux/1480-grub-rescue-prompt-cosa-fare-quando-il-sistema-non-si-avvia-piu

      Ho trovato questo che sembra trattare il tuo caso, grub parte ma non carica linux, spero che ti possa servire.

      Ciao

      Delete
    3. Santi numi ... e' proprio il mio problema!!!!

      Stasera provo - grazie mille Marco!!!

      Delete
  5. Miko, Marco: grazie di cuore.

    Purtroppo la cosa e' piu' seria del previsto: dovro' provare con una live.

    Nel frattempo, costretto su sto cazzo di Winzozz, soffro di mal di mare.

    E mettiamoci un piccolo particolare: domani devo sottomettere un paper - scritto in Word su indicazione del boss, accettato solo in TEX.

    Allegria :D

    Ciao ragazzi!

    ReplyDelete