Saturday, 4 May 2013

Vento e gonnelline

Tu magari non mi credi, quando ti dico che qui il vento e' stizzoso, iracondo, sfiancante, egocentrico.

Determina le mie giornate, ma lo stesso riesco a farne buon uso.

Ristretti fino a svanire i progetti di un viaggio verso il Nord, oggi camminavo senza meta per le vie del centro, assorto in pensieri tutti miei.

Un motivo per gioire era evidente: le belle ragazze si lasciano finalmente ingannare dal calendario, o forse semplicemente non ne possono piu' di tenere negli armadi le gonnelline, i completini primaverili, le camicette scollate, e se ancora non passeggiano con le gambe nude, sfoderano gia' abiti corti, comodi, e mandano messaggi inequivocabili agli uomini, ai loro innamorati.

Oggi la piu' graziosa di tutte esibiva allegra e sbarazzina una gonna mille pieghe, vaporosa, corta e leggera, un'ampia fascia che non scendeva sotto il ginocchio, una strisciolina di tessuto sottile come un velo, un velo di carta sul quale scrivere ardenti confessioni d'amore.

Ad una folata di vento si e' smossa tutta la primavera che aveva indosso.

Allora io, ero solo qualche passo indietro, ho detto ad alta voce 'Ehy, young lady!'

Si e' voltata stupita.

Allora ho aggiunto ...

'Attenta! Si e' infilato un ragno sotto la tua gonna!'

Lei, impazzita all'istante, colta di sorpresa ed elettrizzata da una scarica di adrenalina, ha tirato su per i lembi la veste, e messe in mostra le belle gambe magroline ha cercato, chinandosi in davanti e indietro, torcendosi e ruotandosi, pronunciando cosi' ancora di piu' le sue forme, il fortunatissimo furfante.

(ok ... non e' andata esattamente cosi' ... ma cosi' sarebbe dovuta andare, non credi?).

8 comments:

  1. "Ad una folata di vento si e' smossa tutta la primavera che aveva indosso"....romantico :-)
    Buona domenica, Gio!

    ReplyDelete
  2. Ciao Sara, non ti vedevo da qualche giorno e mi domandavo come stessi!
    Tutto ok?

    ReplyDelete
  3. Si, abbastanza bene!
    Un bacio!

    ReplyDelete
  4. In questi giorni di "Eliminiamo gonne e rossetti per evitare stupri" io non parlerei di vestitini come messaggi per gli uomini... meno porno e più vita vera (non parlo di te ovviamente) un vestito non è un invito, il "fammi vedere il culo" perché ho la gonna ha rotto le balle! (scusa se lercio la tua poesia ma dovevo dirlo agli eventuali passanti che vorranno capire a modo loro)
    Ciauuuu.... :*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Gli uomini imbecilli e folli non capiscono la piu' luminosa delle verita': le donne sono belle in se', non in funzione nostra.

      Ciao bellissima :-)

      Delete
    2. Comunque capisco: quel 'messaggi inequivocabili' puo' essere equivocato :-)

      Ma per me di impossibile da fraintendere non e' un invito, ma la contentenzza, la gioia, il desiderio di essere semplicemente belle.

      Quanto mi riempe il cuore questo sentimento tutto personale!

      Delete
  5. Ma su te io non ho il minimo dubbio a riguardo... lo so perfettamente :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. E' davvero una devozione incapace di formulare pretesa la mia.

      Delete