Friday, 19 April 2013

Protesi ortopediche per alberelli


Protesi ortopediche per alberelli zoppi.

Senza accorgermene, mentre scivolavo da un sentiero improvvisato, lubrico, ripido, insidioso, ho urtato questo alberello, gia' zoppo, gia' piegato e mezzo marcito.

Ne ho sentito un grido di dolore, lo strappo delle ultime fibre rimaste intatte, alla pressione della mia invadenza di uomo.

Per un attimo ho creduto fosse gia' morto da tempo, ma vedere le prime gemme, spuntate come perfette e delicate anche su quella creaturina malconcia, mi ha trafitto il cuore, mi sono sentito colpevole.

Ho cercato li appresso delle grucce, le ho sistemate li, tra il terriccio e il tronco.

Domani ti parlero' di donne, tette e altezza ideale di un bancone di bar.

No comments:

Post a Comment