Saturday, 22 December 2012

Sempre


Pensi ch'io sappia dimenticarmi di te?

Pensi che solo perchè sto scrivendo di ricordi, di malattia, di idee eteree non ci sia spazio per la tua figura sensuale e complicata qui dentro?

Pensi che ci sia altro oltre te?

Ti sbagli, Valentina.

Oggi sono stato alla galleria Nuages, a Milano, dove da qualche giorno è allestita una mostra su Crepax.

L'avevo pianificata da tempo questa visita, questo nostro appuntamento segreto.

In un ambiente elegante e quasi formale, su di un palcoscenico di pareti che replicavano lo spirito sofisticato di signora perbene e snob di questa città, tu sognavi, ansimavi, godevi, Valentina.

Un'altra volta racconterò di come ho trovato la città depressa, perfino i venditori ambulanti avevano come smarrito la loro invadenza, e sembravano rassegnati ad un avvenire di magra: adesso è notte, adesso c'è solo spazio per te.

5 comments:

  1. L'atmosfera che si respira in una bella mostra è sempre qualcosa di speciale.

    ReplyDelete
  2. E', quell'atmosfera, la cura stessa per i tratti non necessari di noi, che in alcuni luoghi si radunano ed incontrano!

    E poi insomma ... trovarsi di fronte Valentina è davvero stimolante!

    ReplyDelete
  3. Io sono appassionata di Crepax e di Manara, ho anche qualcosa a casa... se fossi omo :) sarebbero i due tipi di donna (tra loro speculari tra l'altro) che mi farebbero impazzire!

    Se la fanno pure qui da me la mostra di Crepax ci vado sicuro!
    Buon Natale Gio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non conosco davvero bene nè Crepax nè Manara, ma la mia impressione è che Valentina abbia una profondità, uno spessore diverso.

      E' una donna, Valentina, con la quale vorresti intersecare la tua esistenza profondamente, aggiungendo alle delizie del sesso qualcosa di diverso.

      Insomma, non solo scopare, scopare, e scopare, ma scopare e viaggiare, scopare e discutere, scopare e litigare.

      Alla mostra ho pure incontrato un tizio interessante, con il quale ho chiacchierato per una decina di minuti di massimi sistemi.

      Delete
    2. PS: auguri signorina d'altri tempi :-)

      Delete