Monday, 10 September 2012

Una nuova casa, una tua cartolina

Ci sono due caminetti, uno in salotto e uno in camera da letto;
da una finestra, di sbieco, si vedono lontane le guglie della cattedrale, e l'ingresso e' li, luminoso ed accogliente, a dare il benvenuto  ...

Dove posero' la tua cartolina?
Dove ti mettero'?

Io ti metterei ovunque, poiche' ovunque ti vorrei, ovunque ti prenderei.

8 comments:

  1. ben arrivato nella casetta nuova! Spero che la sua luce ed il suo calore possa ridarti fiducia, serenità ed un desiderio, almeno uno, esaudito!
    Un grande abbraccio
    Joh

    ReplyDelete
    Replies
    1. Le premesse sono le migliori possibili :-)
      E' splendida, davvero.
      Ti mandero' delle foto quanto prima!

      Gio

      Delete
  2. :)))))))))))))))))))
    Solo questo

    ReplyDelete
  3. Si, lo sono.
    Lo sono notte e giorno.

    :-)

    Gio

    ReplyDelete
  4. Complimenti! Siamo in due, anche io da pochisimo ho LA MIA CASA :-) (tranne i caminetti e le cartoline ma "va beh", come si dice da queste parti...)

    ReplyDelete
    Replies
    1. I caminetti denuciano l'insistenza di un gelo villanzone, e il desiderio di opporvi i colori caldi della fiamma che di sicuro alberga nell'animo di noi vagabondi, e le cartoline arriveranno :-)

      Benvenuta e grazie mille!

      Delete