Tuesday, 7 August 2012

Sonnambulismo

 Il sonnambulismo e' una cosa seria, non una sciocchezza, una forzatura operata dall'immaginazione su piccoli frammenti di vissuto.
 Certo, sono rari gli episodi di lunghe camminate notturne, che crediamo tuttavia frettolosamente siano solo trovate da cinematografo, ma comunque il sonnambulismo non si riduce certo a squinternato blaterare senza senso, a movimenti incontrollati che prendono di notte.

Ci sono fenomeni addirittura clamorosi, come ad esempio quello che vide Ken Parks come protagonista:

In 1987, Ken Parks, drove 23 kilometres from his home in Pickering, Ontario, to his in-laws house, where he strangled his father-in-law unconscious, and stabbed his mother-in-law to death. He was acquitted of murder because he was sleepwalking at the time.
Nel 1987, Ken Parks guido' per 23 chilometri dalla sua casa in Pickering, Ontario, fino alla casa dei suoi genitori addottivi, dove strangolo' in stato di incoscienza suo padre, e accoltello' a morte sua madre. [Dopo un lungo processo che appassiono' i canadesi] Fu prosciolto dall'accusa di omicidio poiche' era sonnambulo in quei momenti.

Poi ci sono i casi di sexsomnia, in cui un individuo consuma atti sessuali, a volte stupri, nel sonno. Anche in questo caso il giudice e' costretto, se il caso e' accompagnato da opportuna documentazione medica, ad assolvere lo stupratore, ed in letteratura esistono altri casi ai limiti dell'incredulo, eppure certificati, inquadrati nella cornice di una patologia medica, come ad esempio quello di un'anonima cittadina australiana:

Sleep medicine experts have successfully treated a rare case of a woman having sex with strangers while sleepwalking.
The behaviour had disrupted the lives of the woman and her partner. At night while asleep, the middle-aged sleepwalker - who lives in Australia and cannot be identified for reasons of confidentiality - left her house and had sexual intercourse with strangers. The behaviour continued for several months and the woman had no memory of her nocturnal activities.
Circumstantial evidence, such as condoms found scattered around the house, alerted the couple to the problem. On one occasion, her partner awoke to find her missing, went searching for her and found her engaged in the sex act.

Esperti del sonno hanno trattato con profitto un raro caso di una donna che aveva, da sonnambula, rapporti sessuali con stranieri.
Il comportamento ha distrutto le vite della donna e del suo partner. Di notte, mentre addormentata, la sonnambula di mezza eta', che vive in Australia e rimane nell'anonimato per motivi di riservatezza, lasciava la sua casa e aveva rapporti sessuali con stranieri. Il comportamento ando' avanti per diversi mesi, e la donna non aveva memoria delle sua attivita' notturne.  Prove circostanziate, come preservativi trovati sparsi attorno alla casa, allertarono la coppia del problema. In una occasione, il suo partner si sveglio', e trovandola assente l'ando' a cercare, trovandola impegnata in un atto sessuale.

Omicidi, stupri, rapporti sessuali con perfetti estranei, lunghe sessioni di guida ... sconfinando nell'assurdo questi episodi colpiscono l'immaginario collettivo, eppure non rappresentano di certo il piu' incredibile, osceno, imperdonabile esempio di crimine o scandalo cagionato da sonnambulismo.

Cio' cui mi riferisco va per gravita' ed efferatezza oltre l'assassinio, oltre la violenza carnale: denuncia come atroce il sonno della ragione che non impedisce, ne sono testimonianza questi episodi, che il corpo agisca, compia azioni perfino complesse, e probabilmente senza dare a vedere, ad un osservatore non attento, lo stato di sonnambulismo.

Un sonnambulismo che ha investito per anni milioni di italiani, riducendoli a zombie, ad automi solo in grado di obbedire a bassi istinti meschini, ha prodotto successi elettorali di una classe politica indecente.

Certo, fanno orrore le vittorie di Berlusconi, della sua corte, ma non meno oscene sono le affermazioni di un D'Alema o un Bersani.

Adesso, con gli interessi sui titoli di stato che stanno sbriciolando il futuro della nazione, e che graveranno sulle generazioni future, la sveglia e' suonata.

Non posso credere all'ipotesi, gia' sussurrata, di una prossima, ulteriore vittoria di Berlusconi.

Secondo me non ci sara' un vincitore, e quindi la BBC (Alfano non conta un cazzo, lo sanno anche i sassi) governera' prolungando l'asfissiante 'santa alleanza' che sta gia' ammorbando il paese, e che 5 anni di 'senso del dovere' affosseranno definitivamente.

Berlusconi puntera' al ministero della Giustizia e degli Interni, Bersani a Sviluppo economico, Infrastrutture ed Istruzione, Casini si buttera' a capofitto su Salute e Difesa, mentre a tecnici marionette finiranno Economia e i rimanenti dicasteri.

2 comments:

  1. E' un futuro orrrrrrrrribbbbbile quello che prospetti. Se va a finire così mi butto sul primo aereo e scappo altrove!!

    Buone vacanze!
    Joh

    ReplyDelete