Friday, 11 May 2012

Benvenuti a Legoland

Qualcuno ha visto le foto del Campus dove l'eccelso Trota ha conseguito la sua laurea?

Sembra di essere a Legoland.

Il mattone e le colonne, un insulto ad ogni ordine architettonico, persino la vegetazione, hanno i colori brillanti e falsi della plastica, al limite del cartone, e sventolano come al soffio di phon per signora bandierine da luna Park.


PS:

Il Trota chiede di essere lasciato in pace, dimostrando di non avere la minima conoscenza di una parola, ‘politica’, che fa della ‘polis’ la casa di un individuo.

2 comments:

  1. Questo è un dipinto iperealista in digitale - non può essere una foto.
    [OT: continuo a leggerti, a volte vorrei commentarti, spesso mi turbi per tante ragioni. Ti allungo un bacio, comunque, en passant]

    ReplyDelete
  2. Molto gradito mia dea :-)

    Mi sussurra all'orecchio una riflessione questa tua, poi la metto su carta!

    A presto allora

    Gio

    ReplyDelete