Monday, 30 April 2012

Il figlio di un Dio

Il sogno di stanotte dimostra chiaramente che sono davvero quell'irresistibile play-boy di cui ti sei innamorata (!follemente!).

Tanto per cambiare sono un Dio: capace di prodigi sensazionali, mi ritrovo a cena prima con Publio Elio Traiano Adriano, e credimi, l'imperatore era molto contento del mio rimedio alla sua idropisia, e poi a chiacchierare con una mia amica, una bella ragazza che ho lasciato nel Continente, e che non vedro' forse mai piu'.

Dopo averle dato dimostrazioni innumerevoli dei miei poteri, ho solo una domanda sola per lei: 'Vuoi dare luce al figlio di un Dio?'

'Si' e' la sua risposta.

La prendo allora per mano, cerchiamo assieme un angolo al riparo da sguardi indiscreti, e li giaciamo carnalmente assieme.

4 comments:

  1. Brava la pulzella! Ha la mia stima ;D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Brava e fortunatissima :D

      Delete
  2. Io sono figlia di un Dio maggiore :)
    Eccomi.
    Buona festa
    baci

    ReplyDelete
  3. Ciao Sara! Buona festa anche a te, a tutti!

    ReplyDelete