Saturday, 28 April 2012

Le risorse del cuore

 Sono limitate le risorse del mio intelletto?
O sono infinite quelle del cuore?


E' sabato sera e chiuso in casa da un leggero malessere non ho un pensiero che non sia di te.

Le cartoline che ho acquistato oggi pomeriggio dipingono di colori autunnali la superficie del comodino.
Accanto a calzini appallottolati, ad una penna stilografica, delle buste, un foglietto volante dai bordi seghettati dallo strappo, con gli indirizzi degli zii.

Per ognuno troverò un'immagine lieta, gentile, fondamentalmente ipocrita.

Sono limitate le risorse del mio intelletto, ed infinite quelle del cuore se oltre una mantellina, un cappello dalle tese strette, una gonna lunga e delle scarpette non riesco ad immaginare altro.

Ti immagino passeggiare così vestita in questa città ancora gelata d'inverno.

Non cercar traccia degli impulsi dominati dai sensi nelle mie parole.
Stasera non li troveresti.

 Tu vieni prima.

No comments:

Post a Comment