Friday, 2 March 2012

Nel frattempo

Mentre pensieri di morte e pace affollano la mia mente, e' cosi' che mi comporto con gli altri.

Ero ad un piccolo party, martedi.

Qualche succo di frutta, fette di torta per tutti, e caffe', insomma il repertorio usuale che conclude un seminario ben fatto.

Un ragazzo che ho avuto modo di conoscere e quindi stupire recentemente, mi ha voluto presentare un suo amico, un tizio magrolino, stempiato, miope, qualcosa di non troppo dissimile da te insomma.

...

Le presentazioni 'Ehy Gio, this is my friend, he is a phycisist too' dichiarano il senso di quell'incontro: mettere uno di fronte all'altro due fisici, e vedere cosa succede.

...

Credetemi, le cose possono divergere in dette circostanze, e se non e' avvenuto martedi e' perche' io non avevo tempo, voglia, energie. e dunque ho ridotto tutto al minimo necessario.

...

Gioviale come solo un ipocrita bastardo puo' esserlo, ho esordito con una domanda di circostanza.
'Ciao James, piacere mio! Ma dimmi, cosa diavolo ci fa un fisico qui in mezzo a questa gente?'
James ha dimostrato simpatia e modestia, non sono ironico, ed e' difficile tradurla nella sua risposta, che e' stata qualcosa di simile a:
'Oh sai, dopo essermi laureato in fisica a Stanford ho avuto la pessima idea di fare un PhD in questo ambiente di pazzi, ed ora eccomi qui'.
Mi sono fermato un attimo a pensare ...
'Umh ... Fisica ... Stanford ... sicche' sei un genio'.
L'imbarazzo in James era trattenuto solo dalla convinzione di avere a che fare con un deficiente (me stesso medesimo).
'Beh, non so che dire ...'
Eccellente, quella era la conferma che cercavo:
'Bene! Dunque visto che sei un genio potrai sicuramente rispondere alla domanda altamente scientifica che ho da porti, e che in verita' tortura tutti i presenti.'
Oscillando tra incredulita' e concentrazione, ha aggiunto:
'Dimmi Gio'.
E non mi sono fatto implorare dunque:
'Dove diavolo sono le donne? Possibile che a questi brunch vedo solo uomini - uomini orribili se proprio devo essere sincero! Dove hai nascosto le donne James! Non essere egoista! Tirale fuori, ORA!'.

E poi me ne sono tornato a casa, senza risposte, e con una domanda lievemente diversa.

Dove sei?
Dove sei tu?

3 comments:

  1. Si, era proprio un deficiente!
    Sei innamorato Gio? Spero tanto di sì! :)
    Un bacio

    ReplyDelete
  2. Io invece spero tanto di no! :-)
    Lo sai come la penso, l'amore è una malattia;
    ma io sono cinica.
    Non darmi retta.
    Un bacio anche da me

    ReplyDelete
  3. Io spero di no.
    Dev'essere no, o sara' l'inferno.

    ReplyDelete