Friday, 10 February 2012

Pagina otto

Basta arrivare fino a pagina 8 per iniziare a sorridere di gusto.


Li vedi appostati sul ciglio di una collina, quei furfanti, attendere che i figli del vecchio fattore levino le tende.
Una volta lontani, e' il vile piano, scenderanno giu' dal loro nascondiglio per aggredire il debole padrone di casa, che sara' preda facile, e vittima sicura di indegne prepotenze.

Ma li, a pagina otto, stravaccato su un'onesta sedia di legno, scomoda ma robusta, c'e' un ospite inatteso: Tex Willer.

Non ti serve sapere cosa l'abbia portato li, non e' mai importato, ma sai che saranno piombo e cazzotti per tutti quanti.

No comments:

Post a Comment