Thursday, 23 February 2012

Non stanotte

Non cerchi una fica da fottere stanotte, nè un dolce seno da baciare amorevolmente.

Hai bisogno solo di rannicchiarti come una bestia ferita accanto a lei, quella che in silenzio ti spiegherà come e quando è successo che tu sei diventato quell'ingarbugliato rincorrersi di contraddizioni e paradossi che, senza alcun motivo apparente, di tanto in tanto ti franano addosso.

...

Devo solo toccarti, amica mia, quanto basta per riconoscere nella tua solitudine, la mia.

No comments:

Post a Comment