Friday, 7 October 2011

Tu

Tu sei Fidia nell'istante in cui si e' reincarnato in Skopas.

Del primo hai la mente, la padronanza tecnica, l'eccellenza stilistica, la forza di muovere concetti senza nessuna fatica, in un mondo di idee privo d'attriti.

Del secondo porti il peso del cuore, ed e' con i suoi occhi che scruti il mondo e te stessa.

E tu esisti cosi', nell'istante in cui tra le tue mani tremanti ed un poco sgomente, cola il sangue di individui nudi e cagionevoli cui doni vita, strappandoli alla pietra, ovvero all'inerzia degli elementi.

Queste entita' sofferenti, come i tuoi pensieri, hanno una forma perfetta di fragilita' e bellezza.

Hanno vene e arterie, e sangue.
E infine vita.

4 comments:

  1. "E c'è un prezzo, un prezzo molto caro,
    Per una toccatina, una parola,
    o un po' del mio sangue
    o di capelli o un filo dei miei vestiti."

    ReplyDelete
  2. A volte si.
    Questo weekend vedo di recuperare un apparecchio telefonico.
    A prestissimo Mod!

    ReplyDelete