Thursday, 29 September 2011

Il programma di Philippe Daverio e' stato cancellato

Il programma di Philippe Daverio, Passepartout, e' stato cancellato dalla Rai.

Motivi di costi, si affannano a dire a Piazza Mazzini (o dove diavolo sia la sede principale di detta azienda pubblica).

Ma non diciamo eresie.

Questo e' un esempio di vandalismo, e intendo di quello che segue, e non precede, il disfacimento culturale di una nazione.

Non vivo in Italia da ormai 5 anni, e non mi mancano certo Frizzi, Conte o Amadeus.

Ma di certo, se mi capitava di vedere Daverio in TV, rimandavo volentieri di qualche minuto una camminata, una commissione, e stavo li in attesa di un aggettivo desueto e perfetto, o di una locuzione verbale di cui far tesoro, e dello scorrere piacevole del tempo.

Non mi lasciavano in preda a smanie consumistiche le sue parole, ma mi spingevano magari ad aprire un libro per cercarvi un autore, o a scavare nella mia memoria un cunicolo che mettesse in comunicazione due idee che avevo tenuto separate per tanto tempo.

Vorrei avere piu' tempo per affrontare questo discorso.
E mi costa non dedicare qualche parola alle stravaganti abitudini, alla flemma rassicurante di questo intellettuale autentico.

Ora non posso.
Dico solo che di un sottile conoscitore di pietre e palazzi, di carte e scritti, io sentiro' la mancanza.

2 comments:

  1. Ma... ancora ti stupisci??
    Non lo sai che viviamo in una dittatura?

    Joh

    ReplyDelete
  2. Carissima Joh, e' insopportabile!!!

    ReplyDelete