Tuesday, 27 September 2011

Il motivo

Il motivo e' che tu non hai confini.
Il motivo di cosa, ti chiedi?

Vedi, ci sono insiemi che si definiscono positivamente.

L'insieme della case rosse.
L'insieme delle automobili verdi.
L'insieme delle persone che dicono questo, e fanno quello.

E' il motivo per cui ti posso esprimere solo negativamente.

E posso dirti cosa non sei, perche' sfugge la tua anima alla mia comprensione, e non per un'indomito e fanciullesco desiderio di liberta', ma semplicemente per grandezza.

Tu non sei nell'insieme delle persone qualsiasi.
Sei laggiu', e quando arrivo a vederti da vicino, mi rendo conto che sei anche da un'altra parte.

Presente in ogni luogo dell'anima, sei somma di infinite frazioni del tutto.

5 comments:

  1. "A tulipánok túl nyugtalanok, itt tél van.
    Nézd, milyen fehér minden, csöndes, hófödte.
    Tanulom a békém, fekszem egyedül, csöndben,
    Mint a fény e fehér falakon, az ágyon, e kézen.
    Nem vagyok senki; robbanásokhoz semmi közöm".

    :-)

    ReplyDelete
  2. Un po' inaccessibile ma in effetti e' proprio lei ;-)

    ReplyDelete
  3. Decisamente si, ragazza d'altri tempi!

    ReplyDelete
  4. presente
    in ogni
    luogo
    dell'anima

    come una meravigliosa
    dystopia

    che compie
    un nuovo giro
    di vita

    libero

    fede

    ReplyDelete