Wednesday, 10 August 2011

Disintegrazione in 6 minuti e 17 secondi

A me il metal non fa impazzire, e dei Metallica conosco giusto alcuni pezzi, e, vagamente, la storia.

Il loro pezzo che preferisco, senza dubbio, è Enter Sandman, la prima traccia di quel loro 'black album' che è stato l'unico che sia capitato tra le mie mani da adolescente.

Cervavo qualche giorno fa, su Youtube, una registrazione di questo brano cui sono particolarmente legato, ovvero quella che diede apertura del Freddie Mercury Tribute, nello stadio di Wembley che oggi non esiste più, quasi vent'anni fa.

Ho trovato così anche questa esibizione, che ebbe luogo a Mosca nel 1991.

E mi sono reso conto che per disintegrare la cortina di ferro bastano 6 minuti e 17 secondi di metallo pesante.

10 comments:

  1. Ce la faremo a sconfiggere Baol? :-))) Chi vivrà vedrà! :-)

    ReplyDelete
  2. Intanto accontentiamoci di essere stato il primo a commentare il tuo post! I Metallica non sono il mio genere, però riconosco che qualche pezzo merita! Alla prossima, ciao

    ReplyDelete
  3. Eccellente ... eccellente!

    Sei molto benvenuto Nico.

    E' sempre bello sapere che ci sono ancora dei ragazzi di nobili sentimenti, e che non si tirano indietro quando c'è da fare il lavoro pesante (cioè riempire di mazzate quel MALVAGIO Baol).

    Ed è bello che tu abbia associato alla 'disintegrazione' del titolo il nostro comune nemico.

    ^_^

    Gio

    ReplyDelete
  4. ehehehehehehe Gio, me l'hai servita su un piatto d'argento, come potevo non approfittarne? :-))) povero mimmuzzo ahahah

    a rileggerci presto, un abbraccio

    ps. però se dovesse succedere che lo freghiamo sul tempo sul blog della bella maraptica, allora sì che ci dobbiamo avvisare noi ahahahahah

    ReplyDelete
  5. Gli amici dei miei amici sono miei amici.
    I nemici dei miei nemici sono miei amici.
    E gli amici della BELLISSIMA Maraptica sono miei amici ;-)

    Come vedi quando parlo di certe persone non sono serio ;-)

    ReplyDelete
  6. ahahahah grande! :-) ciao

    ReplyDelete
  7. Ed allora come lo metti il fatto che sono amico della BELLISSIMA anche io?

    ReplyDelete
  8. ahahahahah mitico omonimo! qui ce sta la matematica, c'è il paradosso! :-)))

    ReplyDelete
  9. A questo ho già risposto, malvagio d'un Baol: tu la tieni sotto uno dei tuoi incantesimi o una minaccia di qualche sorta, ed ella è obbligata a fingere amicizia.

    Vergogna :D

    ReplyDelete
  10. Sì sì...un potente incantesimo baol...sì sì

    :D

    ReplyDelete