Tuesday, 28 June 2011

Maradona e i soldi

Quando Maradona ha bisogno di soldi, è nel mio mondo che viene a cercarli, tra affaristi e capitani d'industria.

L'ho trovato l'ultima volta un po' trasandato, barba incolta, vestiti che erano stracci, e l'intera sua figura era una collezione di tutte le manifestazioni della trascuratezza.

'Ho bisogno di soldi', e non parlava solo a me.
Anzi, all'inizio non mi ha neppure visto, e discuteva con altri: grossi industriali, dirigenti pubblici, registi.

Quando un uomo di spettacolo gli si è avvicinato, proponendogli uno show televisivo o una comparsata in un film, sono intervenuto.

Non è certo di quello che ha bisogno, anzi.
In quel mondo, con tutta la droga che gira, lui troverà solo rovina, e una patina superficiale di benessere che si nutrirà di quel poco di vitale che gli rimane.

Mi avvicino, e metto subito mano al portafogli.

Gli do 10 mila euro, e lui, sollevato, se ne va.

Siamo di nuovo io e i grandi affaristi.

Quegli sciocchi si prendono gioco di me, perchè ho aiutato il campione senza averne alcun beneficio.
Mi sono lasciato impetosire, usare dal vecchio fuoriclasse.
Mi sono fatto ingannare come un allocco qualsiasi.

Questo è quello che credono quegli imbecilli.

Non è così.

Anni fa, quando Maradona era la stella del calcio, e la fama dirottava un fiume di soldi nelle sue tasche, io gli chiesi 10 milioni di lire.
Lui, che era generoso, davvero un uomo dalle mani bucate, me li diede senza pensarci, e poi se ne dimenticò completamente.

A me quei soldi non servivano.

Li ho investiti, e da quel giorno li faccio fruttare.

Perchè io lo sapevo.
Sapevo che un giorno lui ne avrebbe avuto bisogno.
E ogni volta che lui ha problemi economici, io non faccio che restituire ciò che la sua generosità mi donò un giorno e il mio fiuto per gli affari ha moltiplicato.

2 comments:

  1. Porti sempre diecimila euro nel portafogli?! A saperlo ti tramortivo e fuggivo col malloppo ;)

    ReplyDelete
  2. Mia cara, e non facciamo forse noi così?

    E se invece di soldi è qualcosa di diverso che mi dai quando ne hai in abbondanza, affetto, amicizia, amore, io lo custodirò per te, e quando ne avrai bisogno, ne avrò di infinito per te.

    Ciao :-)

    Gio

    ReplyDelete