Thursday, 9 June 2011

Domani ...

Pausa tra una mattinata noiosa e inutile, seguita a un sonno di circa 4 ore, e un pomeriggio che sprechero' completamente in uffici e protocolli.

Domani tornero' in Italia, e pensando agli appuntamenti che sto pianificando con amici e parenti, mi rendo conto che questo viaggio interiore, la confessione e il confronto con degli sconosciuti, voi, a cui spesso non associo nomi o figure ma idee, dubito semplici eco delle mie, mi ha allontanato dal consueto piu' che non il vivere all'estero, l'occuparmi di conti ed equazioni.

Forse mi vedi circondato di pensieri, impalpabili e sfuggenti: se anche fosse cosi, non riuscirei a maledire questa mia ventura, che ora è diventata scelta.

Ti ho idealizzato?

Ma l'idea è un concetto reale anche se astratto, come lo è l'infinito oltre la siepe per un gracile poeta, o la riduzione in equazioni delle leggi della natura.

...

Già mi rincorre la fretta, e devo pur mangiare un panino prima di riprendere la strada!

Decido di condividere questo fotogramma sfuocato: questo ti sembrerà forse un costrutto senza fondamenta e invece secondo me è, ancora e solamente, pura radice.

No comments:

Post a Comment