Sunday, 1 May 2011

In due

In due si possono combinare un sacco di cose, tra cui giocare a ramino o fare l'amore.
(questa è una semi-citazione che se qualcuna coglie puo' considerarsi invitata a giacere carnalmente meco).

Per quanto primiere e scale reali m'appassionino, preferisco di gran lunga fare l'amore (ma anche il semplice sesso sfrenato con un tris di donne non è male).

In questi giorni di lavoro eccessivo, mi consola l'idea che proprio amore e sesso, nulla di piu' bello esiste al mondo, restano sempre a una minima distanza dall'uomo e dalla donna.

Un tuo gesto, ecco cosa mi serve!

Un invito, che non si entra in casa d'altri senza, e io mollo tutto e sono da te.

Poi tornero' al lavoro, faro' le ore piccole, e mentre tu starai riposando dopo le
follie fatte assieme, e rivedrai la mia eburnea pelle nei tuoi incubi erotici, io saro' tra centomila carte e diagrammi.

Felice, rinvigorito, quasi euforico.

Una forza rigeneratrice, un genio davvero esce strofinando non una vecchia lampada trovata in un bazar di Damasco, ma i nostri due corpi, l'hai notato anche tu?

3 comments:

  1. that's my boy!!!

    love, mod

    ReplyDelete
  2. E' la mia fantasia dopo aver letto il tuo messaggio (che mi ha letteralmente lasciato senza parole).

    ciao Mod :-)

    Gio

    ReplyDelete