Tuesday, 10 May 2011

I gas nobili

I gas nobili, e un po' asociali, proprio non vogliono saperne di unirsi agli altri.

D'altra parte hanno tutti gli orbitali completi, e allora non c'è necessità di condividere un elettrone per raggiungere l'ottetto di stabilità con un altro.

Si bastano, i gas nobili, a tal punto che neppure tra di loro s'uniscono.

C'è una sterilità di fondo in quella colonnina di destra della tavola periodica degli elementi, non trovi anche tu?

E pero' si fregiano, Elio, Neon, e tutti gli altri fino al Radon e oltre, al temibile Ununoctio, di questo titolo.

La nobiltà, l'ultima consolazione dei derelitti e reietti ... forse a quella dovrei associare il mio essere un frugale frequentatore degli altri, una bollicina d'aria in una flebo, un buffo stregone in un mondo di informatici e automobili.

4 comments:

  1. Ah però.... che tu sia "nobile" non ci piove! ;)

    ReplyDelete
  2. Si, si... son d'accordo!
    I gas nobili son stronzetti presuntuosi che ostentano la loro autarchia!
    Ma è pur sempre una condanna, loro non lo vogliono ammettere quasi mai... ma è una condanna!

    ReplyDelete
  3. Brava saggia Dautre :D

    ReplyDelete
  4. Ma che bei calzini che avete, signorina Maraptica ;-)

    ReplyDelete