Sunday, 15 May 2011

E se fosse così semplice?

E se fosse così semplice?

Se davvero l'unica cosa che mi manca per poter essere sereno fosse il semplice sesso?
Mi gioverebbero davvero quei sentimenti che m'hanno ingannato tante volte?
O forse invece non li trovo già un po' ridicoli se associati a uno come me?

Dopotutto, parliamoci seriamente: io non sono mai stato amato, ma il sollievo del semplice atto sessuale lo conosco lo stesso, e non è che una questione fisiologica, che una donna può al limite rendere più appagante e piacevole.

Cherubino dice, nella celebre aria delle Nozze di Figaro:

"Ricerco un bene
Fuori di me
Non so chi´l tiene
Non so cos´è"

E invece forse cos'è lo so benissimo, ed è il semplice sesso femminile, e la banale meccanica dei corpi, con un pizzico di termodinamica.

Da soddisfatto sessualmente, non lo escludo affatto, potrei essere una persona migliore: più serena, più tranquilla, meno insonne ... paradossalmente capace perfino d'amare, verbo il cui senso ormai mi è completamente sconosciuto.

Non che questo cambi la mia condizione: fuori è arrivato finalmente il sereno, ma dentro sento rinascere il malumore che negli ultimi giorni il lavoro aveva scacciato, per occupare esso la mia mente.

Ma almeno inizio a considerare una diversa causa dei miei problemi.
Più prosaica dopotutto, e in un mondo che la poesia non sa cosa sia, e che insegna a far di conto e non ad amare, più ragionevole, perfino per uno come me.

Ecco, sto per ridiscendere nei tetri cunicoli della mia frustrazione.
Li, dove schivo chiunque gioisca di quel che mi è proibito, sono solo, e costretto a pensare a null'altro che me.

Ed è insopportabile.

8 comments:

  1. Io non rispondere ai tuoi quesiti Gio. Ma solo non sei, qui ti leggiamo in molti... e siamo strafelici di farlo :)

    ReplyDelete
  2. In realtà manca anche un 'Gio, sei il più bell'uomo che abbia mai incontrato' ;-)

    ReplyDelete
  3. Gio', in questo periodo non so mai cosa dire e cosa dirmi per quanto riguarda le cose serie, mi sembra di non sapere piu' le cose che sapevo prima, di avere dubbi su tutto. Leggerti mi fa riflettere e pensare su tutto.

    ReplyDelete
  4. PS ho dimenticato che quindi e' un piacere leggerti :)

    ReplyDelete
  5. No, non sempre l'appagamento sessuale rende migliori e sereni...
    E talvolta neppure l'appagamento sentimentale...
    Ca***... ma cos'è che ci vuole per riempire questa dannata voragine :D ?????

    ReplyDelete
  6. Cara Vic, io sto perdendo la testa :D
    Non dimenticarlo ;-)

    ReplyDelete
  7. Sicuramente qualcosa di irraggiungibile ;-)

    ReplyDelete