Wednesday, 20 April 2011

Somma e moltiplicazione

Ti fai una certa cultura, dedicando la tua giovinezza ai poeti, ai filosofi e gli altri che per l'umanità poser l'ingegni.
A questa sommi la tua educazione, la tua gentilezza, e gli altri tuoi mille pregi.
Sottrai i difetti, ben inteso, e se non sei tu a farlo, credimi, ci penseranno gli altri.

E poi moltiplichi tutto per la tua serenità.

Moltiplichi per zero a volte, e allora tutto è niente, e sei uguale all'ultimo.

Zero.

Quant'è insopportabile lo zero.

1 comment:

  1. Gio... mi spiace dirtelo ma non sai fare i conti!!!


    Quante volte ti ho detto che devi moltiplicare per 1??

    Joh

    ReplyDelete