Saturday, 23 April 2011

Sintesi perfetta

Custodisco gelosamente un libricino azzurro.
Me l'ha donato una persona che mi ha voluto davvero bene, e che se anche ormai non sento quasi più ancora ricordo con affetto e devozione.

E' un dizionarietto di detti latini.

Quando l'insonnia è insopportabile e Proust davvero troppo pesante, e la frenesia non mi ha permesso di scegliere una lettura adeguata, capita che lo prenda dal comodino e legga qualche detto antico.

Questo da una sintesi perfetta del male della situazione politica odierna.
Dico di più: ci permette di ricostruirne l'eziologia, e di darne una prognosi verosimile.

Successus improborum plures allicit

Il successo dei disonesti incoraggia i più ad esserlo a loro volta.

Che dire se non ...

Mala tempora currunt!

1 comment:

  1. Visti i tempi "odierni", assume quasi il sapore di una profezia, eh?

    Giancarlo

    ReplyDelete