Monday, 11 April 2011

All'entrata ...

All'entrata, immense colonne ioniche, pilastri giganteschi che sembrano sostenere il cielo, testimoni di solida opposizione alla distruttiva forza di gravità, non segno vacuo d'ostentata magnificenza.

...

Sono più stanco di quanto non credessi.

E l'incognita, sto aspettando una risposta che temo sarà negativa per i motivi di cui parlavo ieri, e i mille impegni che si moltiplicano ogni giorno mi rapiscono l'energie.

Allora lascio che tu stia un po' sotto quel colonnato immenso, a contemplare, proprio come io ho fatto, quella geometria armoniosa e semplice, il via vai vivace, non frenetico, degli studenti, l'emozione dell'attesa.

Domani, forse, assieme entreremo nel grande atrio.

5 comments:

  1. infatti adesso siamo in Grecia.....

    ReplyDelete
  2. Lo spirito greco lo porto sempre con me (e mi rammarico di averne una conoscenza solo indiretta!).

    ReplyDelete
  3. La Grecia di cui abbiamo parlato :) Attendo anche io la notizia, e confido che sia davvero buona ;)

    ReplyDelete
  4. Stai tranquillo all' ombra del portale abbandonati al riposo del guerriero e stai a rimirar il sublime.
    Non ti preoccupare della risposta, il merito lo hai già ottenuto.
    A presto

    ReplyDelete
  5. Non voglio fare "l'ottimista a tutti i costi", so benissimo come vanno le cose nel mondo del lavoro, specialmente in anni come questi. Tuttavia, per quanto sia una frase fatta, ricorda che non è MAI il caso di fasciarsi la testa prima di essersela rotta e, nella peggiore delle ipotesi, qualora si verificasse ciò che pensi/temi, son sicuro che un ragazzo intelligente ed in gamba come te un altro lavoro lo trova di sicuro ed in tempi rapidi. I trust you, buddy ;)

    Giancarlo

    ReplyDelete