Friday, 11 March 2011

Nel mio letto

Ieri mi rigiravo stancamente nella trapunta, insonne per il dolore e i pensieri.

Allora mi sono reso conto che io ti voglio nel mio letto a lungo abbastanza perchè vi rimanga il tuo odore, quello intenso del tuo sesso, quello inebriante dei capelli, che piu' di tutti mi prende, e perfino quello pungente del sudore.

E di te voglio il calore, e sentir sussurrare il cuore accanto al mio.

E sogno sospiri che trattengano i miei.

2 comments:

  1. Manca la chiusura della lettera

    adorata Ruby


    :D

    ReplyDelete
  2. Tu sei un CRIMINALE :D

    ReplyDelete