Sunday, 13 March 2011

La sua voce

E' venuta a trovarmi, finalmente.

Le finestre di casa mia erano tutte aperte per le pulizie del sabato, ed era un sole tiepido a entrare nella stanza da letto, a carezzare le lenzuola stese.

Dal salotto sentivo cinguettare un uccellino finalmente gioioso del primo tepore, e se passavo in cucina trovavo a rispondergli, da un alto ramo, un suo collega pennuto.

Benvenuta, primavera.

2 comments:

  1. spero che al piu' presto arrivi anche qui! :)
    Ieri ha nevicato! :)

    ReplyDelete
  2. Terribile!
    Per la settimana è previsto bel tempo, allegria :-)

    ReplyDelete