Wednesday, 16 March 2011

Io non lo faro' mai


Io non lo faro' mai.

Non cerchero' mai di sedurre una donna che già vive una storia d'amore, o anche di semplice, soddisfatta, relazione di coppia.

Io non cerchero' mai di rompere un legame, di spingere per una decisione cosi importante, per quanto la mia passione sappia essere infinita, per quanto il mio amore sia prossimo all'adorazione, piu' simile a una devozione mistica, e carnale, che non a una semplice attrazione.

Non lo farei neppure se lei fosse Alice!

E' codardia la mia?
Temo di perdere la mia libertà?
O forse sono semplicemente consapevole di essere troppo libero per potere essere felice, e donare serenità, in una situazione di coppia?
O invece so di non poter significare nulla per te?

Io non lo so.

Tu sei forse una donna sola, proprio come me.

O una donna di determinazione e forza incredibile, capace di vivere due situazioni, per forza di cose diversissime tra di loro, nello stesso istante, e rendersi conto che non è il tradimento l'ostacolo, e che non puo' esistere rimorso o pentimento, perchè quello che sarai per me, quello che io saro' per te, sarà ortogonale a tutto il resto.

Non sfiorandoci neppure, e potremmo essere amanti lo stesso.

No, io questo non riesco a volerlo, neppure se potrebbe per me significare finalmente abbracciarti, finalmente fare l'amore con te.

L'ostacolo vero non è il tradimento.

E' la paura.

Se sei sola, la paura di precipitare verso di me.
Se non sei sola, di rovinare tutto quello che hai costruito.

Vigliaccamente, alle volte spero tu non ti renda conto di questo vortice nero che è attorno a me.
Ma non riesco a essere tanto malvagio da tendere una trappola a chi è se non felice, almeno sereno.

4 comments:

  1. Sei un triste principe... ma pur sempre un principe!
    Capace di rendersi conto di quando è tempo di tirarsi indietro, capace di ammettere le sue paure!
    A molti manca questa vile onestà! Si, perché l'onestà è sempre vile, è difesa, è conservatorismo... è ormai in disuso!
    Perciò sei raro Gio!

    ReplyDelete
  2. Una mia amica dice che voglio sempre decidere io, per tutti.
    E' vero, e proprio per quel motivo, per quella maledetta onestà, e il terrore di sapere/pensar di sapere di vedere avanti nel tempo.
    Ciao :-)

    ReplyDelete
  3. C'è una grandezza in te, caro Gio, che trascende le cose umane. Questo senso di libertà così grande, è proprio ciò di cui è fatto l'amore.

    ReplyDelete
  4. Che fatica Enrica.
    A presto!

    Gio

    ReplyDelete