Monday, 7 March 2011

Il primo passo

Il primo è stato semplice: ho chiesto all'unica persona con la quale sono un po' in confidenza, e che di fatto è l'unico punto di contatto che ho con gli altri, un funesto periscopio sulle storture di quest'umanità, di smettere di parlarmi per i prossimi due mesi, che è come dire per sempre, visto che poi le nostre strade di separeranno.

No comments:

Post a Comment