Friday, 4 March 2011

2:44

L'ultima volta le ho guardato gli occhi.
Nocciola, appunto.

La prossima volta saranno le mani.
Lei mi chiederà perchè.
Io mi feliciterò che non vedo anelli di matrimonio, e lei risponderà che è fidanzata.
Lo sono tutte, e tutte con ragazzi diecimila volte migliori di te, rifiuto umano che non sei altro.

'Benissimo, cara Julia', dirà il clown, che sono sempre io. 'Allora ho per te una domanda da dieci milioni di dollari ... Tu puoi dirmi ovvero come dev'essere un uomo per conquistare il cuore di una donna bella e simpatica come te. Via al cronometro, hai 20 secondi per rispondere'.

7 comments:

  1. Beh, anch'io vivo le mie notti da sola, i miei w.e. da sola ma ne sono felice, non un solo rimpianto, anzi io mi sento libera.
    Lo so che la mia esperienza è diversa dalla tua ma giuro che non farei mai a cambio con chi passa la sua vita legata strettamente ad un'altra.
    La libertà non ha prezzo!

    ReplyDelete
  2. Non me lo aspettavo un post così, un pò perchè di solito dici che non soffri, che sei ormai "abituato", un pò perchè è straordinariamente vivo questo scritto, sentito. Non che gli altri non lo siano ma... manca il tuo solito umorismo. E' dolore allo stato puro. Non mi piace Gio, quello che stai provando. Ne parleremo.

    ReplyDelete
  3. maraptica) per forza "non ti piace" quel che scrive gio. ti fa preoccupare a morte.

    hai vinto kleiner. non ne ho per nessuno ma oggi ti chiamo e ti faccio il culo. cazzo!!!

    ReplyDelete
  4. Scusate, ma temo d'aver scritto da sonnambulo.
    Alle 9 del mattino è tutto un altro mondo.

    ReplyDelete
  5. Scrivi troppo (o troppo poco...dipende dai punti di vista) e non ti sto dietro, manco ai tuoi uomori, manco fossi indispensabile poi :)

    ReplyDelete
  6. Adesso è davvero prudente stare a una certa distanza di sicurezza da me ;-)

    ReplyDelete