Monday, 7 February 2011

Tucidide

Una volta finito il bel libro che sto leggendo, forse scrivero' di questo ufficiale e storico Ateniese, scampato alla peste e alla distruzione della guerra del Peloponneso, attore di battaglie e autore della cronaca di quell'evento che sconvolse e impoveri' tutta la Grecia.

Oggi voglio solo ricordare, senza neppure commentarla, una sua massima.

Il segreto della felicità è la libertà.
Il segreto della libertà, il coraggio.

8 comments:

  1. pare l'isegna alla mia vita.. e mi piace!
    Joh

    ReplyDelete
  2. volevo scrivere insegna...
    hai visto passare la "n" dalle tue parti???

    Joh
    ;o)

    ReplyDelete
  3. L'ho vista sgattaiolare via: è stata lesta come un topolino e l'ho persa di vista dietro l'angolo.
    Adesso starà gozzovigliando, finalmente libera dalla compagnia della malmostosa M e della pungente P ;-)

    ReplyDelete
  4. se la becco quella li!!! :o)))

    ReplyDelete
  5. Alcune parole le sentiamo ripetute per una vita intera, poi si posizionano in qualche modo tra loro ed esce fuori una verità assoluta. Non a caso stiamo parlando di uno storico ateniese :)

    ReplyDelete
  6. E che storico aggiungo io!

    ReplyDelete