Thursday, 10 February 2011

Quella che piace a me

E' sommamente misantropa e decisamente introversa.

Ha scatti d'ira violenti ed improvvisi, e non sopporta chi si lamenta per nulla.

E' incapace di chiedere scusa, ma sa rendersi conto dei propri errori, e in qualche modo lo fa capire.

Non deve spiegarmi quello che per lei è ovvio: se non lo fosse anche per me, non andremmo d'accordo.

E' una fiera nella gabbia che è l'umanità.

Non ha futuro*.

Come me.

* [seguirà tranquillizzante messaggio in merito che spiega il senso positivo di tale affermazione]

11 comments:

  1. Bhè hai dato un buon profilo, tocca solo divulgarlo! ;)

    ReplyDelete
  2. Per gli scastti d'ira proporrei la Santanchè...

    ReplyDelete
  3. Oh oh oh Baol ... se lei s'accorge che l'hai accostata alla Santanchè ti fa a fettine :D

    ReplyDelete
  4. Mia carissima, lei esiste :D

    ReplyDelete
  5. Mi ritrovo in quasi ogni punto.
    Mi dovrei preoccupare secondo te?

    ReplyDelete
  6. Beh, immagina che cosa sarebbe capace di farmi la Santanché, quella mi scatena contro i dobermann affamati O___o

    ReplyDelete
  7. gio) I love you, too.
    baol) ...nel mio ufficio. subito.

    ...ah, non ero io di cui parlavi??? che figura di merda!

    :) love, mod

    ReplyDelete
  8. Ovvio che sei TU :-)
    (ma questa parte 'E' incapace di chiedere scusa, ma sa rendersi conto dei propri errori, e in qualche modo lo fa capire.' me la sono dovuta immaginare ;-) )

    ReplyDelete
  9. Ecco se un giorno dovessi essere descritta mi piacerebbero parole analoghe :D
    Ti auguro, di cuore, tanto e tutto di LEI!

    ReplyDelete
  10. Mia cara, le parole sono come tessere di un mosaico: lasciate cadere da uno, raccolte dall'altro man mano che ci si conosce, e messe assieme dall'amore, dall'affetto che lega quelle due persone.

    A presto :-)

    Gio

    ReplyDelete